Costruito per volere del duca Farnese in un solo anno, venne inaugurato dieci anni dopo in occasione del matrimonio tra Margherita de’ Medici e il duca Odoardo Farnese.

È proprio tra la ripida gradinata a ferro di cavallo e le decorazioni a fresco di artisti emiliani che ancora sembra di poter sentire il fruscio degli abiti che volteggiavano in grandi balli alla corte dei Medici.

Distrutto dai bombardamenti durante la guerra e in seguito ricostruito secondo disegni originali, venne aperto in seguito solo in occasione di matrimoni e visite ufficiali.

Si deve a Verdi l’ingresso della musica in questo teatro nell’anno 1913 in occasione delle prime celebrazioni verdiane. Luogo di rappresentazioni verdiane memorabili anche durante il Festival Verdi del 2011

E’  adesso lo scenario della Galleria Nazionale di Parma.

CATEGORIA
Teatri
INDIRIZZO
Palazzo della Pilotta 15
43121 Parma
Italia