Rocca d’Olgisio, incastonata nella roccia, è edificata su un crinale scosceso a dominare le valli del Tidone e del Chiarone. Tre cinte murarie circondano il complesso di fabbricati di epoche diverse a cui si accede attraverso due ingressi.
La Rocca d’Olgisio, di cui si hanno le prime notizie intorno l’anno Mille, nel 1378 dopo diverse appartenenze, viene consegnata da Gian Galeazzo Visconti a Jacopo Dal Verme, valoroso vincitore della battaglia di Alessandria contro Firenze. All’esterno, poco oltre le cinte di mura, vi sono alcune grotte che ospitavano una necropoli preistorica, e che sono legate ad avvenimenti leggendari e sacri: la grotta delle sante (Faustina e Liberata), dei coscritti e del cipresso.

CATEGORIA
Monumenti
INDIRIZZO
Località Rocca d' Olgisio
29010 Pianello Val Tidone
Italia