La piazza intitolata al Maestro mantiene tutt’oggi l’assetto quattrocentesco a pianta rettangolare.

È dominata dal monumento bronzeo dello scultore Luigi Secchi, del 1913, raffigurante il “Cigno di Busseto”” che veglia sul paese, quietamente seduto su di uno scranno.

Dalla bellissima Piazza è possibile ammirare importanti edifici tra cui la Rocca Pallavicino, la Chiesa Collegiata, Casa Barezzi e altre costruzioni dai caratteristici portici emiliani.

 

CATEGORIA
Monumenti
INDIRIZZO
Piazza Verdi
43011 Busseto
Italia