La costruzione del Castello di Compiano, che per la massiccità domina sul fiume Taro, risale addirittura a prima dell’anno 1000 e fu roccaforte dei Landi fino al 1682, poi dei Farnese e fu a più riprese ampliata e restaurata.
Ospita la Collezione “Gambarotta” con oggetti d’arte, arredi, dipinti del ‘600 e ‘700, la singolare mostra permanente “Orizzonti massonici”.
Una parte del Castello è adibita a Relais e centro convegni per un soggiorno raffinato.

CATEGORIA
Monumenti
INDIRIZZO
Via Marco Rossi Sidoli, 15
43053 Compiano
Italia