La Fortezza di Bardi, arroccata da oltre mille anni sopra uno sperone di diaspro rosso, rappresenta un massimo esempio di architettura militare in Emilia.
Dal 2014 è visitabile, grazie ai recenti restauri, il Bastione di Artiglieria del XV secolo, finora mai aperto al pubblico. La Fortezza appartenne dalla metà del Duecento, e per oltre quattro secoli, ai Landi, principi rinascimentali. Verso la fine del Cinquecento, la Fortezza viene parzialmente trasformata in una dimora patrizia. All’interno della Fortezza di Bardi è possibile visitare il Salone dei Principi recentemente restaurato, il nuovo Museo della Fauna e del Bracconaggio e il Museo della Civiltà Valligiana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIA
Monumenti
INDIRIZZO
Via Castello, 1
43032 Bardi
Italia